Ultimi Articoli

facebook

Melatonina, il più potente antiossidante del nostro corpo

Ecco come agisce sul Sistema Immunitario

La melatonina spesso viene semplicemente associata al sonno notturno ma se ti dicessi che svolge molteplici azioni ed è fondamentale per il nostro sistema immunitario?

La melatonina è una molecola che esiste da 3,5 miliardi di anni ma è stata scoperta solo nel 1958 nella ghiandola pineale bovina.

Da molti è considerata un ormone ma non da tutti: il dottor Pierpaoli, ad esempio, ha sottolineato alcune nette differenze che distinguono la melatonina dagli altri ormoni che il nostro corpo produce.

La melatonina infatti non è prodotta esclusivamente dalla nostra epifisi (o ghiandola pineale) ma anche dalla retina, dalle pelle, dall’intestino e dai mitocondri nelle nostre cellule. Questa sua grande distribuzione nel nostro corpo, ci indica una sua molteplicità di azioni.

Prima di tutto ritengo utile fare una distinzione tra la melatonina prodotta a livello di ghiandola pineale, quella coinvolta nel mantenimento del corretto ciclo circadiano (il ritmo sonno-veglia) e quella intracellulare che troviamo a livello dei nostri mitocondri, all’interno delle nostre cellule.

Questa melatonina non viene prodotta in modo “ritmico” come la prima e la sua azione è ben diversa: protegge le nostre cellule e i mitocondri dai radicali liberi. Sì, la melatonina è forse il più potente antiossidante che esista.

Agisce contro lo stress ossidativo sia in modo diretto (come “radical scavenger” ovvero “spazzino di radicali liberi”) che in modo indiretto aumentando l’attività di importanti enzimi antiossidanti.

La melatonina ha anche azione antinfiammatoria, immunomodulante e oncoprotettiva.

Sì perché non solo è in grado di favorire l’equilibrio della “bilancia del sistema immunitario” e del sistema nervoso autonomo, anch’esso coinvolto nel nostro sistema di difesa ma svolge anche un’azione contro i tumori inducendo l’apoptosi (la cosiddetta “morte programmata” delle cellule) e contrastando l’angiogenesi del tumore (la nascita di nuovi vasi sanguigni ad opera del tumore che gli permettono di crescere).

La melatonina può essere assunta sotto forma di integratore o di farmaco (in base al dosaggio) ma il mio primo consiglio è quello di aumentare la produzione endogena (all’interno del nostro corpo) ed evitare di limitarla con cattive abitudini.

In questo video ti spiego tutto questo:

con pochi semplici accorgimenti puoi stimolare la produzione di melatonina fin da aggi.

Spero che questo mio video possa esserti utile. Se pensi che lo sia, condividilo con le persone che ami e che vuoi proteggere e aiutami a diffondere la cultura del benessere.

Ti mando un abbraccio

♥️ Carlotta

GUARDA IL MIO VIDEO

🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠🧠

Vorresti aiutare la mia opera di divulgazione supportando il mio canale Youtube?

Scopri come fare su Ko-fi CLICCANDO QUI  e offrendomi anche solo “un caffè”

GRAZIE!🙏🏻

Post a Comment